Reietta, paria, intoccabile, esclusa.

Mi fermo a osservare il manifesto di una mostra interessante, poi ricordo che non posso.  Ho già avvisato la palestra, unica attività alla quale rinuncio con dispiacere. Vivo bene anche senza ristoranti e bar;  devo ancora vedere moltissimi film e serie televisive. Sono così tanti i libri che vorrei leggere, che potrei non aver finito… Continua a leggere Reietta, paria, intoccabile, esclusa.

Riflessioni elementari sul piacere

Mi son detto: ‘Ora voglio provare ogni specie di piacere e disoddisfazione’.Ma tutto mi lasciava sempreun senso di vuoto. Qoelet 2,1 Siamo liberi da un’idea moralistica del piacere? Secondo me no, non del tutto. Mi concedo una porzione di profiterole, un paio sandali superflui, il riposino dopo pranzo: qualche volta mi sento in colpa, come… Continua a leggere Riflessioni elementari sul piacere

Ciao

Mi piacerebbe essere utile con qualche pensiero breve, scritto con chiarezza e senza troppi io. Rifletto sull’esistenza a partire dalla vita quotidiana.Ho commesso un’enorme quantità di errori e provo a riscattarli almeno in parte, mettendoli a disposizione.In passato ho scritto molti diari con carta e penna. Con un blog apro il diario alla comunicazione.Mi è… Continua a leggere Ciao